Libri · recensione

Le Fiabe di Beda il Bardo di J.K. Rowling| Recensione

%d9%87%d9%84%d9%88


Risultati immagini per neve gif tumblrBuonasera readers! Nevica da me, una bella tazza di cioccolata calda  e con la mia playlist musicale di sottofondo ,mi accompagna in questa nuova recensione. Sono davvero contenta ma non solo perché le scuole (ovviamente x) sono chiuse , ho avuto la possibilità di passare alcuni giorni con una persona speciale ♥, ma tornando a noi *rullo di tamburi* ho finito di leggere le Fiabe di Beda il Bardo. E’ una trilogia di piccoli volumi della Rowling ovvero “le Fiabe di Beda il Bardo “,”Il quiddich attraverso i secoli” e “Animali fantastici: dove trovarli”( ahimè non riesco a trovare!) editi da Salani Editore.

Sinossi


 Il volume “Le Fiabe di Beda il Bardo” raccoglie storie scritte per giovani maghi e streghe. Sono state popolari favole serali per secoli, perciò “Il Pentolone Salterino” e la “Fonte della Buona Sorte” sono altrettanto familiari a molti studenti di Hogwarts quanto Cenerentola e la Bella Addormentata nel Bosco lo sono ai bambini Babbani (non magici). È un volume lasciato da Albus Silente a Hermione Granger nel settimo e ultimo libro della serie, “Harry Potter e i Doni della Morte”, e rivela indizi cruciali per il compimento della missione di Harry volta alla distruzione degli Horcrux di Lord Voldemort. Questa edizione include le “Fiabe”, tradotte dalle rune originali da Hermione Granger e illustrate dalla stessa Rowling, ma anche i commenti del Professor Albus Silente, su gentile concessione dell’Archivio dei Presidi di Hogwarts. Il volume è pubblicato su iniziativa del Children’s High Level Group (CHLG), istituzione benefica inglese fondata da J. K. Rowling e dalla parlamentare europea Emma Nicholson, allo scopo di migliorare la vita dei bambini disagiati in tutta Europa.

Recensione


Volevo sottolineare che purtroppo non sono riuscita a trovare la copertina tradizionale , quella che mi ha affascinato più di quella che ho. Infatti l’edizione che ho nella collezione è recentissima 2O16, comunque bande le ciance..parliamo del libro. Il libro lasciato originalmente da Silente a Hermione , raccoglie cinque fiabe tipiche del mondo dei maghi con commento di Silente. L’aspetto esteriore del libro è approssimativamente carino , ma non come la prima edizione. L’introduzione della Rowling  , ci spiega in modo interessante come le fiabe dei maghi siano differenti rispetto a quelle dei babbani, dove il ruolo della magia è ovviamente diverso. Ci sarà anche il mago Beda il Bardo autore delle fiabe e i commenti del Professor. Silente. Il Mago e il Pentolone Salterino, La Fonte della Buona Sorte, Lo Stregone dal Cuore Peloso, Baba Raba e il Ceppo Ghignante e infine la storia dei Tre Fratelli , che conosciamo grazie all’ultimo film di HP e i doni della morte. Tutte seguite dal commento di Silente dove ci rivela la morale e le origini del racconto e anche dei fatti accaduti, riferenti alle fiabe. Sicuramente la fiaba dei Tre fratelli e la Fonte della Buona Sorte , mi ricorda una certa cavalleria e lo stile medievale. La più triste credo che sia quella dello Stregone dal Cuore Peloso , ovviamente niente spoiler per chi non ha letto il libro. Mentre le altre non mi hanno attirata moltissimo! Le fiabe magiche hanno modo di trasmettere come le fiabe babbane (ma io ODIO ESSERE CHIAMATA BABBANA!)l’onestà, la generosità, l’altruismo, l’amore, l’umiltà. Devo dire che è stata una magnifica lettura, non vedo l’ora di proseguire  con “Il quiddich attraverso i secoli”. Con questo è tutto e buona lettura e soprattutto , alla prossima lettura!♥

rating 


tumblr_static_6zmzmfr1234scwoogs8g4soks

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...