Interviste

Intervista a Silvia Brindisi

Oggi per la rubrica “Essere un giorno nei panni di uno scrittore”, in ospite Silvia Brindisi

 

N°1 Per iniziare presentati ai nostri lettori e cominciamo con la prima domanda. Quando è iniziata la passione per lo scrivere?
Mi è sempre piaciuto scrivere sin da adolescente e ho coltivato questa passione negli anni e non penso di smettere.

N°2 Cosa ti ha spinto verso questo mondo?
Mi ha spinto la voglia di esternare ciò che penso e con gli anni l’ esigenza si è fatta sempre più forte fino ad arrivare qui
N°3 Solitamente da cosa vieni ispirato?
Le ispirazioni possono essere diverse, da situazioni di vita quotidiana anche difficili fino ad arrivare a scrivere cose di fantasia. Non mi programmo nulla quando scrivo, mi lascio guidare dalle emozioni.

N°4 Come si sente quando scrive un libro?
Non è facile scrivere un libro, ma per me è sempre bello ,nuovo ed emozionante. Non mi stanco mai di scrivere, perché è una passione fatta col cuore.

N°5 È emozionata quando pubblicano un suo libro?
Certo, sono molto emozionata quando pubblicano un mio libro perché è un bel traguardo e soprattutto è la conferma che ciò che faccio viene apprezzato e che emoziona a prescindere dalla trama o dal genere.

N°6 Quando ha pubblicato il primo libro? È stato difficile?

Ogni esperienza è diversa, non è stato difficile per me, è stato tutto nuovo. Non mi aspettavo che il mio libro venisse pubblicato,sia perché era il primo che scrivevo e sia perché l’avevo scritto in due giorni.

N°7 Le piace il suo lavoro?
Si molto e sono felice di tutto.

N°8 Le mai capitato di avere un’idea e poi se l’è dimenticata?
No, perché comunque mi appunto ogni cosa e quando scrivo mi concentro su ciò che faccio.

N°9 Ha mai rovesciato il caffè sui fogli?
No, non mi è mai capitato

N°10 Quali sono gli ingredienti che servono in una storia?
Gli ingredienti importanti per una storia per me, sono le emozioni, la trama che sia una storia coinvolgente ma che arrivi anche al lettore,senza farlo annoiare.
N°11 Ha per caso una persona che l’ha affiancata nel suo percorso?
Si La mia Casa Editrice LFA Publisher che mi sostiene e aiuta in ogni momento ed in ogni iniziativa. Sono davvero felice di far parte di questa bella e professionale squadra.
N°12 Che tipo di genere scrive?
Quando scrivo come ti dicevo sopra non ho dei generi standard e né mi impongo di scrivere le cose, ma scrivo solo ciò che mi viene e voglio in quel momento.
N°13 Che tipo di genere solitamente le piace? Perché?

Mi piacciono diversi generi, ma non quelli che parlano solo di storie d’amore perché mi risultano noiosi e statici.
N°14 Dove pubblica i suoi lavori?
I miei lavori si trovano online e in libreria sia cartacei che come ebook

N°15 Ha mai pensato di creare qualcosa per riunire alcuni suoi fan?
Ho diverse idee, solo che non è facile organizzare molte cose insieme, perciò preferisco fare le cose con calma e bene, senza fretta certo spero presto di riuscire ad organizzare qualcosa con molto piacere.
N°16 È più per il modo digitale o tradizionale? Perché?
Sono due modi diversi, ma entrambi utili ed importanti perchè in modi diversi mi permettono di far conoscere i miei libri e me.
N°17 Le persone che le sono accanto la sostengono? Ha qualcuno che la ostacola?
Si ho molte persone che mi sostengono e questo mi fa molto piacere, mi danno molta carica nel continuare in ciò che faccio.
Non ho nessuno che mi ostacola per ora e qualora capitasse, non ho problemi vado avanti comunque per la mia strada, senza problemi, sono una persona determinata in ciò che faccio e che voglio realizzare e non mi spavento facilmente di nulla.

N°18 Ha mai perso l’ispirazione? Se sì, come l’ha recuperata?
Non mi è mai capitata di perderla

N°19 Ha mai pensato di proporre un genere insolito dal vostro?
Non ho dei generi prefissati, mi piace scrivere ciò che voglio.

N°20 Ha dei futuri progetti?
Si ne ho diversi tra cui far conoscere meglio e di più il mio nuovo libro, sia tramite ospitate radio, ma anche tramite presentazioni anche oltre la mia città . Penso che diffondere l’importanza della lettura e coinvolgere i lettori sia molto importante oltre ad avere diverse soddisfazioni personali come scrittrice.
N°21 La nostra intervista termina qui, ma …. ha ancora qualcosa da dirci/consigli/sconsigli…

Allora per quanto riguarda i consigli mi raccomando leggete il mio libro che si trova sia online che nelle varie librerie come la Mondadori e la Feltrinelli.
Spero che vi emozionerà e soprattutto se avete dei sogni credeteci del tutto, senza mollare e fate il possibile per realizzarli, perché nulla è impossibile.
Mi raccomando non pagate per farvi pubblicare il libro che avete scritto!
Potete seguire le mie novità e aggiornamenti su Facebook alla pagina https://www.facebook.com/SilviaBrindisiOfficialPage/?hc_ref=PAGES_TIMELINE&fref=nf
e sul mio sito http://www.SilviaBrindisi.it

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...